Atalanta: L. Percassi, nessun allarme

"Non è il caso di creare allarmismi per una partita persa su due episodi, una punizione e una serie di rimpalli". L'ad dell'Atalanta, Luca Percassi, invita la squadra a superare lo shock per il ko contro la Spal. "Petagna è un ragazzo ancora di nostra proprietà e, come per Cristante, provo per lui un affetto particolare, la legge dell'ex non esiste solo sulla carta - prosegue il dirigente dei nerazzurri -. Ho molta fiducia nei ragazzi e in Gasperini, di cui tutti riconoscono il valore: le sue scelte non possono essere messe in discussione, anche se a fine partita in Italia siamo tutti allenatori e affrettiamo i giudizi. Non io, comunque".

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Provaglio d'Iseo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...